FCG

I migliori tour in barca per Maiorca

Tour in barca maiorca

Stai organizzando la tua prossima vacanza in una delle isole Baleari? Ecco come organizzare una vacanza a Maiorca in barca? Scopri qual è il tour.

Dove il sole si incontra con il Mar Mediterraneo e dove il tempo sembra fermarsi. Maiorca è un’isola incredibilmente spettacolare, tra paesaggi unici e suggestivi. Si possono fare tour in barca con o senza capitano, per un’esperienza unica e indimenticabile.

Il corpo e la mente ci invitano a issare le vele delle barche e a navigare alla ricerca delle coordinate perfette. Che ne dici? L’offerta di barche disponibili per scoprire la costa è molto ampia, ecco perché è importante tenere a mente con che società visitarla. Consigliatissima mistralsailing.it con le sue gite organizzate anche in catamarano. Il clima di Maiorca è sempre molto gradevole anche in alta stagione. Ci si può godere i tramonti in riva al mare e durante i mesi estivi con il clima stabile, è possibile godersi una giornata in barca. 

Quali sono le migliori gite ed escursioni in barca a Maiorca?

Attraccare l’imbarcazione tuffandosi al tramonto: il modo migliore per concludere una giornata al mare. La barca è il mezzo ideale per scoprire i segreti dell’isola.  Ci sono baie segrete e spiagge incontaminate, anche per praticare snorkeling e godersi la vista panoramica. C’è una grande scelta di tour in barca a Maiorca, per tutti i gusti. 

Si possono ammirare attrazioni costiere impressionanti con una rilassante escursione in catamarano o su una barca, sono disponibili anche gite in motoscafo. Scopriamo quali spiagge si possono ammirare.

Sa Calobra

Questa spiaggetta è nascosta alla fine di una gola ai piedi del Sierra de Tramontana che ha ispirato artisti di tutto il mondo nel corso dei secoli. Sa Calobra è affiancata da alte scogliere e montagne spettacolari, la piccola spiaggia è un vero gioiello dell’isola. Una delle tappe da fare assolutamente in barca o catamarano a Maiorca.

Palma di Maiorca

Si possono ammirare le principali attrazioni di Palma anche in barca, si possono ammirare i monumenti iconici della città come la Cattedrale, il Castello di Bellver (attrazione consigliata anche da TripAdvisor) e la Marina, molo di pescatori e cantieri navali.

Isola di Cabrera

Un’incantevole isola disabitata al largo della costa meridionale di Maiorca. Un paradiso ricco d baie, acque cristalline e coste: l’ambiente ideale per naturalisti e amanti della fotografia.

Caratterizzata da colline rocciose e cespugli verdi, l’Isola di Cabrera è un parco naturale per gli esploratori più avventurosi. Da ammirare prima di andar via la famosa grotta azzurra.

Isola di Dragonera

L’isola è situata al largo della costa sud occidentale di Maiorca, l’isola di Dragonera fa parte d’un parco naturale famoso per le sue lucertole autoctone. Questo isolotto selvaggio ha la forma di un drago,da cui deriva il nome Dragonera,  e nel corso degli anni piena di piante e uccelli.L o snorkeling qui è superbo e ci sono sentieri escursionistici con viste incredibili a strapiombo sul mare.

Spiaggia di Coll Baix

Per raggiungere questa spiaggia non è molto semplice, si trova sulla costa settentrionale dell’isola di Maiorca, ma vale la pena vederla. Ci si può arrivare in barca o affittando un catamarano della società. Con le sue acque turchesi e circondate dalla natura incontaminata, si può raggiungere la spiaggia anche tramite un sentiero via terra.

Cala Mondrago

Cala Mondrago è facilmente raggiungibile sia in auto che in autobus, si trova a sud dell’isola. Le rocce qui si alternano a distese di sabbia creando un paradiso naturalistico. Adatto alla pratica dello snorkeling o semplicemente a chi vuole ammirare i fondali marini.

Cala Deià

Una piccola e deliziosa spiaggetta con ciottoli e piscine naturali. Cala Deià è molto frequentata ma gode comunque di quel paesaggio paradisiaco che lega le spiagge di Maiorca.

Cala Agulla

Questa bellissima e particolare spiaggia si trova all’interno dell’Area Naturale di Speciale interesse. Non ci sono costruzioni e villaggi, è una spiaggia sabbiosa e circondata da rocce basse e dalla macchia mediterranea.

Porto Cristo

La baia di Porto Cristo si trova sulla costa orientale di Maiorca, si estende per 1200 metri e le sue acque sono profonde 25 metri. E’ la porta d’accesso per visitare la Grotte del Drago, durante i tour in barca si può assistere a concerti di musica classica all’interno della grotta. 

Potrebbe interessarti

Scopri tutte le più interessanti attrazioni semisconosciute da visitare assolutamente in alcune splendide città eruopee.